Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
Sezione di Firenze

Normativa per seminari e collaborazioni scientifiche con ospiti

Qualsiasi compenso o rimborso a qualsiasi titolo (seminario o collaborazione scientifica) a carico dell’I.N.F.N. necessita di preventiva autorizzazione del direttore e di lettera ufficiale di invito all’ospite contente i compensi e i rimborsi previsti.

Per permettere una razionale e funzionale organizzazione, i moduli di richiesta devono essere inviati almeno una settimana prima a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., completi di tutte le informazioni necessarie e della firma del responsabile. Modulistica incompleta o che arriva in ritardo, sarà restituita al destinatario e non sarà possibile imputare alcuna spesa. Ugualmente saranno ignorate richieste formulate in modo diverso dai moduli previsti.

Compensi che è possibile corrispondere:

  • Seminari, conferenze e lezioni: vedi Deliberazione del Consiglio Direttivo n. 15502 del 29.05.2020. Fino ad un massimo di 30 giorni è possibile un compenso giornaliero e/o rimborso spese: per un massimo di € 2.000 se si tratta di attività svolte da residenti nel territorio dell'Unione Europea; per un massimo di € 3.000 se si tratta di attività svolte da residenti nel resto del mondo. (In caso di solo rimborso di spese documentate senza alcun compenso si può non applicare la ritenuta secondo la risoluzione dell’Agenzia delle Entrate 49/E del 11.7.2013).

Modulo di richiesta per seminario scientifico

  • Collaborazioni scientifiche: vedi Deliberazione del Consiglio Direttivo n. 15502 del 29.05.2020 . Fino ad un massimo di 30 giorni è possibile un compenso giornaliero e/o un rimborso spese: per un massimo di € 2.000 se si tratta di attività svolte da residenti nel territorio dell'Unione Europea; per un massimo di € 3.000 se si tratta di attività svolte da residenti nel resto del mondo. (In caso di solo rimborso di spese documentate senza alcun compenso si può non applicare la ritenuta secondo la risoluzione dell'Agenzia delle Entrate 49/E del 11.07.2013). 

 Modulo di richiesta per collaborazione scientifica

 

Ai sensi del DPR 917/1986 Testo Unico sulle Imposte sui Redditi, ogni compenso e rimborso percepito da persona fisica residente e non residente nel territorio italiano è soggetto a tassazione anche nell’ipotesi in cui le spese siano direttamente sostenute dall’Istituto. I soggetti non residenti che intendono usufruire dei trattati contro la doppia imposizione (ove applicabili per l’INFN) devono fornire un certificato di residenza fiscale della competente autorità nazionale. (NB non tutti i trattati in vigore si applicano agli Enti di Ricerca come l'I.N.F.N.).

INQUADRAMENTO FISCALE E CONTRIBUTIVO

FISCAL AND SOCIAL SECURITY FRAMEWORK

(Instructions to fill the form)

 

Successivamente per permettere il pagamento dell’ospite, il tutor dovrà far pervenire all’Ufficio Missione in un’unica soluzione:

Seminario:

  • Documento di identità dell’ospite
  • Modulo di inquadramento fiscale e contributivo: inglese   -  italiano
  • Certificato di residenza fiscale se si chiede l'applicazione del trattato contro la doppia imposizione
  • Documentazione in originale di cui è previsto il rimborso
  • Report delle attività/spese

Collaborazione Scientifica:

La documentazione incompleta verrà restituita al mittente.

A cura del Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultimo aggiornamento: 26.6.2020

INFN Sezione di Firenze
via Sansone 1, 50019 Sesto Fiorentino (FI), Italia
tel. +39 055 457-2076 (Segreteria dell'INFN)
C.F. 84001850589 - P.I. IT04430461006  -  IPA: C3AX20
PEC firenze [at] pec infn it

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

logo bianco
© 2016 Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
 

Please publish modules in offcanvas position.