Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
Sezione di Firenze

Per una mattinata studenti e docenti degli Istituti di Istruzione Superiore di secondo grado di tutto il mondo si ritrovano per lavorare assieme come in una vera collaborazione scientifica internazionale. La sezione di Firenze dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, in collaborazione con OpenLab, dell'Universita` degli Studi di Firenze, partecipano all'evento mettendo a disposizione un rivelatore di raggi cosmici appositamente studiato per essere utilizzato dagli studenti di Istituti di Istruzione Superiore di secondo grado.  L'attivita` si svolgera` nei giorni 5 e 6 novembre 2019, presso il Dipartimento di Fisica Sperimentale a Sesto Fiorentino.     

La Scuola di Specializzazione in Fisica Medica, in collaborazione con la Sezione di Firenze dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, ha organizzato per mercoledì 11 settembre una giornata di discussione sulle applicazioni dell'Intelligenza artificiale alla Fisica Medica. 

L'evento si svolgerà nell'Aula 10 del Blocco Aule del Polo Scientifico di Sesto Fiorentino, a partire dalle ore 9.00. 

La ricerca intorno all'applicazione delle nuove tecnologie alla fisica medica costituisce un contributo importante dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare come naturale evoluzione degli studi degli esami diagnostici e delle terapie basate sulll'utilizzo di radiazioni ionizzanti e della medicina nucleare.

Nella giornata di mercoledì 11 settembre, interverranno alcuni dei massimi esperti italiani presentando i successi e le prospettive di una disciplina, al confine tra informatica, fisica e medicina, in rapidissima espansione ed evoluzione. Gli interventi e la discussione che seguirà saranno accessibili a ricercatori e studenti delle tre discipline. 

La registrazione all'evento non è obbligatoria, ma apprezzata. 

 

Agenda e registrazioni: https://agenda.infn.it/event/20074/
Contatto: Prof. Cinzia Talamonti [Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.]

 

 

Locandina Workshop11settembre

 

https://agenda.infn.it/event/20074/

PRIMIS - PRedIctive MaIntenance in hoStile environment

 header

L’INFN di Firenze è partner del progetto PRIMIS confinaziato dalla Regione Toscana nell’ambito del programma POR CReO FESR 2014-2020.

Il progetto PRIMIS è realizzato dalla A.T.S. formata da CAEN SpA, Università di Pisa - Dipartimento di Fisica “E. Fermi”,  INFN sezione di Firenze, INFN sezione di Pisa, NET7 Srl, Kode Srl. L’obiettivo del progetto è lo sviluppo di un ecosistema software e di comunicazione per prodotti di elettronica avanzata, finalizzato al potenziamento delle possibilità di impiego ed all’innovazione del processo produttivo, con l’uso di tecnologie di diagnostica, secondo il paradigma di Industria 4.0.

image004

L’esperimento CMS al CERN. Sullo sfondo rack di alimentatori del tracker.

I power supplies per l’upgrade dell’esperimento CMS al CERN per la fase ad alta luminosità di LHC (HL-LHC) e i digitizers per l’esperimento Mu2e a Fermilab sono due prodotti hardware innovativi, necessari agli esperimenti cui partecipa l'INFN, che verranno studiati da PRIMIS. Questi dispositivi dovranno implementare le tecnologie e gli accorgimenti necessari per poter funzionare in condizioni ambientali estremamente ostili, con l'esposizione ad elevati campi magnetici e/o ad elevate dosi di radiazione ionizzante, che precludono l’uso di prodotti convenzionali.

Il sito web di PRIMIS: https://primis-project.eu

Safety

Il Servizio Salute e Ambiente ha promosso, in accordo con la CNPISA, la produzione di un vademecum sulla salute e sicurezza dei lavoratori INFN in trasferta.

L'opuscolo ha il compito di richiamare Direttori, responsabili di attività e lavoratori sul fatto che anche le attività in trasferta vanno valutate e attentamente pianificate, inoltre vuole evidenziare ai lavoratori importanti problematiche da tener presente prima di partire per una missione o durante la missione stessa.

Potete trovare il vademecum pubblicato al link:

https://docs.infn.it/share/s/8v8dxvSFTrutCdBAKKAQvQ

Vi invito a renderlo noto al personale INFN e a metterlo in evidenza nelle eventuali pagine web della Struttura che riguardano le missioni e la prevenzione e protezione.

L'opuscolo è stato elaborato da Sandra Calore della Sezione di Padova, Federico Evangelisti della Sezione di Ferrara e Fulvio Tessarotto della Sezione di Trieste a cui vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto!

PortaleINFN meetings of the week ita
bottone sol WebMail

Calendario Eventi

Febbraio 2023
L M M G V S D
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 1 2 3 4 5

prossimi appuntamenti

Seminari Fisica Teorica
08 Feb 2023    02:30PM - 03:30PM
TBA
Seminari Fisica Teorica
15 Feb 2023    02:30PM - 04:30PM
Differential equations for cosmological correlators
Seminari Fisica Teorica
22 Feb 2023    09:00AM - 06:00PM
Florence Theory Group Day
PortaleINFN meetings of the week ita
bottone sol WebMail

Calendario Eventi

Febbraio 2023
L M M G V S D
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 1 2 3 4 5

prossimi appuntamenti

Seminari Fisica Teorica
08 Feb 2023    02:30PM - 03:30PM
TBA
Seminari Fisica Teorica
15 Feb 2023    02:30PM - 04:30PM
Differential equations for cosmological correlators
Seminari Fisica Teorica
22 Feb 2023    09:00AM - 06:00PM
Florence Theory Group Day

Please publish modules in offcanvas position.